Italiano

Il Pays du bassin de Briey

presentation
Un territorio con lo sguardo rivolto all’Europa

 

Benvenuti nel Pays du bassin de Briey

flowroot17166-3-7-2

L’organizzazione:

Come descritto in base alla legge francese, un Pays è un settore i cui abitanti condividono interessi comuni (geografici, economici, culturali, etc.). Il Pays fornisce un quadro di riferimento per un progetto territoriale, sancito in un contratto territoriale/una Carta, basato sulla nozione di interesse comune e il coinvolgimento attivo di tutti gli attori (comuni e inter-comuni) che sono liberi di far parte o meno di questo progetto. Il Pays non dovrebbe essere vista semplicemente come un altro strato aggiunto nella cosiddetta “millefoglie territoriale”, ma come strumento a favore dello sviluppo territoriale.

Il Pays du bassin de Briey  si è costituito in data …Si compone di 5 associazioni di comuni e 68 comuni che riuniscono 78 336 abitanti. Il Pays raggruppa/fa incontrare Comuni e inter-comuni...da tutti i livelli politici (in tutto lo spettro politico) per incoraggiare una visione condivisa del territorio e favorire progetti comuni.

.

Il territorio:

Il territorio del Pays du Bassin de Briey si trova nel Nord Est della Francia, vicino al confine con il Lussemburgo nella provincia di “Meurthe et Moselle”. E ‘ un misto tra una zona peri-urbana e rurale. Questo territorio è demograficamente ed economicamente molto influenzato dal suo rapporto con il Lussemburgo e il cosiddetto “Sillon Lorrain” (un solco composto da 3 centri urbani: Metz, Nancy e Thionville) . 

Storicamente il territorio “Pays du Bassin de Briey” ha avuto una forte dipendenza da sua industria metallurgica. Infatti, dal 19 ° secolo attraverso gli anni ’70, attività minerarie e acciaio dominavono l’economia del territorio. Di conseguenza oggi, l’area soffre di un elevato livello di disoccupazione. Quel passato ha anche lasciato i suoi segni sul paesaggio e sull’organizzazione urbana. A partire dai primi anni 2000, il territorio ha visto un rinnovamento demografico che è venuto dai suoi vicini centri urbani (Lussemburgo e Metz). Il dinamismo economico di quelle zone hanno portato posti di lavoro e nuove persone sul territorio che eravano alla ricerca di una prioprità più economica e una qualità di stile di vita rurale.

 

I progetti:

L’obiettivo che il Pays si prefiggeva e si prefigge è di accompagnare lo sviluppo del territorio stimolando la cooperazione tra territori, in particolare, attraverso la costituzione di reti per la divulgazione delle esperienze, diventando un soggetto di riferimento per le politiche e gli interventi legati allo sviluppo locale.

Il Pays du bassin de Briey ha come obiettivo strategico la valorizzazione delle risorse del territorio, perseguendo un modello di sviluppo sostenibile e fattibile, tenendo sempre a mente il miglioramento della qualità della vita per gli abitenti del territorio.

L’animazione economica diffusa attivata sul territorio e la costruzione di partnership locali costituiscono un esempio efficace e concreto di un nuovo approccio per affrontare e risolvere le problematiche locali.

.

–> A questo scopo il Pays ha realizato i seguenti progetti:
  • LEADER (sostenuto dal Gruppo di Azione Locale)

logo_leader

Il Pays è responsabile per la gestione e la consegna del programma rurale “LEADER”. Circa 1.3 milioni di euro sono stati assegnati al GAL da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale. Questi fondi sono stati assegnati per supportare un approccio “bottom-up” (che venga direttamente dal livelo locale), per consentire al Pays di realizzare la sua strategia di sviluppo locale.

.

.

  • Una piattaforma di consulenza per la riqualificazione energetica della casa

image18141Dopo l’osservazione che la maggior parte del patrimonio edilizio è piuttosto vecchio e lontano dai nuovi standard ecologici, il Pays sta attuando una “piattaforma di consulenza per la riqualificazione energetica della casa” per aiutare i residenti del territorio di intraprendere lavori di ristrutturazione e di ammodernamento. Oltre alle informazioni, il Pays sovvenzionà una parte dei lavori di ristrutturazione, grazie all’ottenimento dell’etichetta “Territorio ad energia positiva” (TEP CV) che ha sbloccato sovvenzioni da parte del governo.

.

.

  • Trasporto pubblico locale

bus-1816339_640Il piano di trasporto locale elaborato nel 2011 ha creato una linea di trasporto pubblico urbano che copre tutto il territorio del Pays du bassin de Briey. I suoi obiettivi sono di contribuire a migliorare la mobilità sul territorio e limitare i gas serra. In pratica, il 100 per cento della popolazione deve avere accesso a un servizio navetta urbana, trasporti interurbani o trasporto su richiesta. Inoltre, il numero di persone utilizzando modo di trasporto diverso da quello singolo deve essere raddoppiata.

.

.

  • Piano clima territoriale

image18152Il Piano clima territoriale (Plan Climat Energie Territorial/PCET) è stato editato a maggio 2012. La strategia di questo piano si articola intorno a 3 obiettivi:

o incoraggiare i residenti e gli attori economici a cambiare progressivamente il loro stile di vita. In pratica, l’ottimizzazione e consumo di energia.

o strutturare l’azione del Pays  intorno allo sviluppo sostenibile, la produzione di energia pulita, il supporto per la riqualificazione energetica e migliore il sistema di trasporto urbano.

o essere coinvolti in quelle iniziative per questioni di esemplarità, per esempio, la mesa in comune delle risorse. E’ il caso tra il Pays e l’autorità del trasporto pubblico urbano.

 

 

  • Cellula Europa

logo-cellule-europeUna unità territoriale chiamato “Cellule Europe” è stato implementato a livello locale al fine di massimizzare la mobilitazione dei fondi europei sul territorio e, quindi, per facilitare l’accesso a questi fondi per gli enti locali, associazioni e aziende.